La fattura elettronica cambia, il tuo Dynamics NAV / 365 Business Central è pronto per il nuovo tracciato?

AGGIORNAMENTO IMPORTANTE
Con il provvedimento nr. 166579 sono state rinviate le date previste per il nuovo tracciato, rispettivamente al 1 ottobre 2020 (anziché 4 maggio) per l’adozione facoltativa e al 1 gennaio 2021 (anziché 1 ottobre 2020) per l’adozione obbligatoria.

A partire dal 4 maggio 2020 entra in vigore il nuovo tracciato per la fattura elettronica, fino al 30 settembre 2020 sarà consentito utilizzare sia il tracciato vecchio che quello nuovo, dal 1° ottobre 2020 il vecchio tracciato non sarà più supportato (provvedimento del 28 febbraio 2020, specifiche tecniche del file Xml versione 1.6).

Le novità principali sono le seguenti:

  • “TipoDocumento” sono state aggiunte nuove tipologie con l’obbiettivo di favorire la corretta contabilizzazione nei sistemi gestionali delle aziende.
  • “TipoRitenuta” sono stati introdotti nuovi codici relativi alla ritenuta applicabile, più dettagliati rispetto al passato, e soprattutto è stata introdotta la possibilità di gestire ritenute multiple.
  • “Natura” sono stati definiti nuovi codici natura IVA delle operazioni senza addebito d’imposta, per avere una migliore identificazione del motivo per cui non si addebita l’imposta.

Per i nostri clienti che usano Microsoft Dynamics NAV e 365 Business Central stiamo rilasciando una nuova versione di Nav-lab TempoZero adeguata al nuovo tracciato.
Anche le app “FE Lite” e “FE full” per la versione cloud di Dynamics 365 Business Central, già certificate e pubblicate su Microsoft Appsource, verranno a breve aggiornate al nuovo tracciato.

Vuoi maggiori informazioni sulle nostre soluzioni per la gestione della fattura elettronica? Contattaci.